Page loading...

Visite guidate alle collezioni e alla mostra

  • Activity
  • 1 January 2023 - 30 June 2024
giappone%2057

 

VISITE GUIDATE IN MOSTRA

Trad u/i zioni d’Eurasia Reloaded
Tutte le domeniche ore 15

La visita accompagnerà i partecipanti nella lettura della rinnovata selezione di opere che, avvalendosi di prestiti prestigiosi e delle opere site specific dell’artista Yto Barrada, caratterizza il riallestimento della mostra Trad u/i zioni d’Eurasia. Raffinate ceramiche, preziosi tessuti, manoscritti finemente decorati e notevoli esemplari di metallistica raccontano di scambi e connessioni, di traslazioni simboliche e sovrapposizioni di significati, del viaggio di un patrimonio materiale e immateriale dall’Asia Orientale al bacino mediterraneo.
Si arricchisce di ulteriori elementi anche il dialogo tra antico e contemporaneo all’interno del percorso espositivo, attraverso nuovi contributi e narrazioni.

A cura di Theatrum Sabaudiae.
Costo: € 6 a partecipante; costi aggiuntivi: ingresso alla mostra temporanea (gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte)
Info e prenotazioni: t. 011.5211788, prenotazioniftm@arteintorino.com

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

domenica 2, 16 e 30 giugno ore 16.30
Nel mese di giugno si propongono delle visite guidate tematiche come occasione di approfondimento e riscoperta del patrimonio museale e delle manifestazioni artistiche presentate nel percorso espositivo, rinnovato e arricchito in alcuni dei suoi spazi da opere e installazioni di artisti contemporanei in dialogo con le collezioni permanenti del MAO.


domenica 02 giugno ore 16.30
IL GIAPPONE DEI TOKUGAWA. Arte e cultura del periodo Edo nella collezione del MAO
Il Giappone del periodo Edo (1603-1868), governato dagli Shōgun Tokugawa e noto per l’immaginario legato alle attività culturali e di svago della vivace nuova cultura urbana dell’odierna Tōkyō, rappresenta un momento storico fortemente connotato dalla sua produzione artistica. L’itinerario di visita alla collezione giapponese del museo si concentrerà su raffinate opere d’arte che hanno caratterizzato le residenze
aristocratiche e la vita quotidiana delle classi dominanti dell’epoca, dagli eleganti dipinti sui paraventi alle armature riccamente decorate fino alle “immagini del mondo fluttuante”, per avvicinare i partecipanti agli usi e costumi della società dell’ultimo periodo feudale della storia giapponese.


domenica 16 giugno ore 16.30
BUDDHISMO : aspetti storici, culturali e iconografici nelle collezioni del MAO
Il percorso di visita trasversale si concentrerà sui nuclei di opere afferenti al Buddhismo trattandone origini e ramificazioni in riferimento alle diverse tradizioni dei paesi asiatici che trovano rappresentazione nelle collezioni del MAO e relative interazioni, specificità ed elaborazioni figurative a livello stilistico e simbolico. L’itinerario inizia nelle sale dedicate alla produzione artistica dell’Asia meridionale dalle più antiche espressioni dell’arte buddhista al successivo sviluppo della raffigurazione antropomorfa del Buddha, per proseguire con l’arte di Sud Est asiatico, Cina e Giappone, soffermandosi sulle interpretazioni artistiche esito dell’incontro della diffusione del Buddhismo con creatività e sensibilità locali, e concludere con il peculiare linguaggio della Regione Himalayana, manifestazione materiale della complessa ritualità e iconografia della tradizione Vajrayana. L’esperienza si propone anche come riflessione sulla funzione originaria di soggetti e manufatti in esposizione per riscoprirne valenza religiosa e utilizzo cultuale.


domenica 30 giugno ore 16.30
INDUISMO : aspetti storici, culturali e iconografici nelle collezioni del MAO
Miti e dèi trovano rappresentazione in una selezione di opere delle collezioni permanenti del museo attraverso rilievi e sculture afferenti all’Induismo, la cui lettura iconografica sarà al centro della narrazione delle tradizioni religiose e della produzione artistica di ispirazione induista di Asia Meridionale, Sud Est asiatico e Regione Himalayana.
Il percorso si snoda tra le sale che ospitano testimonianze della decorazione scultorea dell’India antica e medievale, dell’arte Khmer della Cambogia e frammenti di architettura templare nepalese, alla scoperta delle principali forme divine all’interno dell’Induismo e di raffigurazioni tratte dalla mitologia indiana, di gesti simbolici e degli elementi distintivi delle divinità.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

Visite guidate alle collezioni permanenti del museo

Si propongono visite guidate alle gallerie del MAO con particolare riferimento a espressioni culturali e tradizioni religiose trasmesse tramite le manifestazioni artistiche presentate nel percorso espositivo, rinnovato e arricchito in alcuni dei suoi spazi da opere e installazioni di artisti contemporanei che aprono a nuove letture delle collezioni attraverso linguaggi artistici suggestivi.

QUI il calendario completo.

 

GALLERIE DEDICATE A CINA E GIAPPONE
domenica 19 maggio e 23 giugno ore 16.30

L’itinerario attraverso le opere esposte si trasforma in un viaggio verso l’Asia Orientale. Il percorso parte dagli oggetti d’arte della Cina antica, caratterizzati da vasellame neolitico, bronzi rituali, lacche e terrecotte – databili dal Periodo Neolitico al X secolo d.C. per proseguire nella suggestiva galleria dedicata al Giappone, che presenta statue lignee di ispirazione buddhista, eccezionali paraventi, armature dei samurai e xilografie policrome note come ukiyo-e, ‘immagini del mondo fluttuante’.

 

GALLERIE DEDICATE ALL’ ASIA MERIDIONALE E SUD-EST ASIATICO, REGIONE HIMALAYANA E PAESI ISLAMICI DELL’ ASIA
domenica 5 e 26 maggio - 9 giugno ore 16.30 

La visita parte dalle opere d’arte indiana, con statuaria di soggetto buddhista e induista di varia datazione, per proseguire attraverso il sud est asiatico. Nella galleria dedicata alla Regione Himalayana, le opere d’arte buddhista tibetana spaziano dalle sculture in legno e metallo, ai dipinti a tempera, fino alle preziose copertine lignee intagliate e dipinte. Il percorso si conclude nella galleria dei Paesi Islamici dell’Asia, caratterizzata dalla ricca collezione di vasellame e piastrelle e da una pregevole raccolta di bronzi, manoscritti e raffinati tessuti.

 

 

Prenotazione consigliata, disponibilità fino ad esaurimento posti.
Info 011.5211788 - prenotazioniftm@arteintorino.com (da lunedì a domenica 9.30 - 17.30)
Costi: 6 € a partecipante
Costi aggiuntivi: biglietto di ingresso al museo; gratuito per possessori di Abbonamento Musei Torino Piemonte

Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO