GIARA A DUE ANSE CON VISO MODELLATO | Museo d’Arte Orientale
Collezioni

GIARA A DUE ANSE CON VISO MODELLATO

Provenienza
Cina nord-occidentale (Gansu-Qinghai), cultura Majiayao
Datazione
ca. 2300-2100 a.C.
Dimensions
h. 37,9 cm x 32,6 cm
Medium
Terracotta beige-arancio con decorazione nera
Object number
(Cn/39)

Questo vaso è arricchito da una testina antropomorfa in tuttotondo applicata sulla spalla. Si tratta di un’olla globulare, espansa in alto e rastremata verso la stretta base, con l’alto collo incurvato e l’orlo everso. Al di sotto della banda nera sulla spalla, al centro su una delle facce del recipiente, è innestata la testina d’argilla a forma romboidale arrotondata. Le guance appiattite sono traforate, gli altri tratti del viso intagliati e dipinti di nero. Il retro del capo è retinato, il collo striato a spina di pesce. Gli occhi sono incisi, contornati di nero e con lunghi trattini verticali al disotto – forse dei tatuaggi che rigano il volto e sembrano lacrime. Il naso è rilevato e dipinto, con le narici bucate; anche la bocca è incisa e rimarcata in nero.