Collezioni

LUOHAN SEDUTO IN ARDHAPARYANKA

Provenienza
Sichuan, dinastia Yuan (?)
Datazione
XIV secolo d.C.
Dimensions
ca. 111 cm x 69 cm
Medium
Legno e lacca, tracce di policromia
Object number
(Cs/6)

Il termine luohan (arhat in sanscrito) identifica i “santi” che hanno pienamente realizzato l’obiettivo della liberazione secondo la dottrina buddhista.
Questo personaggio siede con la gamba sinistra distesa e la destra ripiegata su un seggio che non si è conservato. Il braccio sinistro è teso verso la gamba corrispondente, la mano ripiegata con le dita verso l’interno e il palmo rivolto in basso. L’arhat ha lo sguardo fisso e la bocca spalancata in una curiosa espressione tra il sorpreso e l’irato.