IL MAO RIAPRE | Museo d’Arte Orientale
News

MAO

IL MAO RIAPRE

Sabato 13 giugno

10 Giugno 2020

A partire da sabato 13 giugno il MAO Museo d'Arte Orientale riapre finalmente le sue porte dopo la chiusura a causa delle misure di contenimento dovute all’emergenza sanitaria da Covid-19.
La Fondazione Torino Musei invita il pubblico a visitare le collezioni del museo in assoluta sicurezza. L’ingresso sarà contingentato e, grazie ad alcune semplici norme di comportamento, sarà garantita una visita piacevole e sicura.

Il museo osserverà i seguenti giorni e orari di apertura:
sabato e domenica dalle 10 alle 19
lunedì e martedì dalle 13 alle 20
mercoledì, giovedì e venerdì CHIUSO

Si ricorda che la biglietteria chiude un'ora prima.
La prenotazione per l’accesso al museo e alle mostre, da effettuare sul sito di TicketOne, è consigliata ma non obbligatoria. L'accesso a "Storie dal Marocco" è gratuito.

Mercoledì 24 giugno, Festa patronale di San Giovanni: dalle 10 alle 20.
Per l'occasione Theatrum Sabaudiae propone visite guidate alle collezioni alle ore 15. 
Obbligatoria la prenotazione: dal lunedì alla domenica dalle 9.30 alle 17.30 al numero 011.5211788 o alla email prenotazioniftm@arteintorino.com

Oltre alle collezioni permanenti, saranno visitabili le mostre "Dipingere l'Asia dal vero. Vita e opere di Arnold Henry Savage Landor" e "Storie dal Marocco. Oggetti testimoni di identità e memoria"; sarà inoltre visibile la nuova rotazione di kakemono e stampe giapponesi "La poesia del paesaggio".

Avvisiamo inoltre i visitatori che il bookshop rimarrà chiuso.

 

Modalità di accesso
L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori finalizzato a garantire un’adeguata distanza interpersonale 

  • All’ingresso sarà misurata la temperatura. Se risulterà 37,5°C o superiore, sarete invitati a lasciare il museo con i vostri accompagnatori
  • I visitatori sono pregati di indossare la mascherina per tutta la permanenza in museo
  • In coda, in biglietteria e durante la visita, i visitatori sono pregati di mantenere la distanza di 2 metri con gli altri visitatori e il personale del museo
  • Lungo il percorso di visita il pubblico è pregato di attenersi alle indicazioni del personale preposto e alla segnaletica
  • Sono previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico

 

La Fondazione Torino Musei ha affrontato la delicata fase verso la riapertura lavorando con il Politecnico di Torino, che ha condotto l'iniziativa di ricerca "Imprese aperte, lavoratori protetti” per garantire la visita ai musei in massima sicurezza. Viene assicurata la regolare, costante e periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti museali

 

I VISITATORI E I GRUPPI IN POSSESSO DI BIGLIETTI D'INGRESSO E VISITE GUIDATE GIÀ ACQUISTATI TROVERRANO TUTTE LE INFORMAZIONI A QUESTO LINK