STATUINA NUDA MASCHILE | Museo d’Arte Orientale
Collezioni

STATUINA NUDA MASCHILE

Manichini di questo tipo avevano le braccia amovibili di legno fissate nei fori situati all’altezza delle spalle. Erano successivamente vestiti con abiti in tessuto e dotati eventualmente di armi e scudi di legno. La statuina raffigura un uomo nudo in postura stante rigida, con le parti anatomiche appena accennate e la testa ben caratterizzata. Il volto ha i tratti di un giovane uomo, con i lunghi capelli riportati indietro e fissati in una piccola crocchia dietro al capo; una seconda crocchia sulla cima della testa sembra essere tenuta insieme da un nastro centrale. Il corpo è sottile, con ossatura e muscolatura soltanto suggerite: il petto e le natiche leggermente pronunciati, le dita dei piedi incise, i genitali modellati in rilievo. L’ingobbio color carne ricopre quasi interamente la statuina; si notano tracce del pigmento nero della capigliatura e altre macchie scure su volto, schiena, petto e gambe.