Il MAO è aperto | Museo d’Arte Orientale
Il MAO è aperto

Il MAO è aperto

In queste lunghe settimane abbiamo girato video per YouTube, abbiamo promosso attività per famiglie online, abbiamo raccontato visivamente le opere su Facebook e Instagram, abbiamo portato a scuola le nostre attività didattiche, e voi ci avete sempre seguiti e supportati con costanza ed entusiasmo. Ma è inutile nasconderci: dopo più di un anno abbiamo bisogno di vita vera, di incontrarci, di condividere un’emozione. Vanno bene gli smartphone. Meno male che c’è internet: tutto è comodo e sempre a portata di click. Ma volete mettere il piacere sottile di starsene in una sala a osservare i dettagli dei nodi dell’armatura del samurai, cogliere il baluginio dell’oro nella trama dei tessuti persiani o percepire l’odore di legno antico del parquet che scricchiola sotto i piedi mentre si attraversa la galleria della Cina, con tutta quella storia che ci osserva dalle teche?

Ci siete mancati voi, che quando osservate un’opera avete quell’espressione concentrata, che sbirciate le statuine cinesi nelle teche e le indicate ai vostri bambini, che vi emozionate davanti al tratto delicato lasciato da un pennello sulla carta due secoli fa.

Ora siamo pronti. Vi aspettiamo per tornare a emozionarci insieme.

 

I NUOVI ORARI DI APERTURA DEL MUSEO

Martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 18
Giovedì dalle 13 alle 21
Lunedì chiusi - Le biglietterie chiudono un’ora prima

La prenotazione è consigliata ma non obbligatoria al numero 011 5211788 o via mail a ftm@arteintorino.com
Prevendita: TicketOne
Come di consueto il MAO, nel rispetto di tutte le linee guida ministeriali, mette in atto tutte le misure necessarie a garantire una visita in completa sicurezza

 

AL MAO...

 

MODALITÀ DI ACCESSO

L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori finalizzato a garantire un’adeguata distanza interpersonale 

  • All’ingresso sarà misurata la temperatura. Se risulterà 37,5°C o superiore, sarete invitati a lasciare il museo con i vostri accompagnatori
  • I visitatori sono pregati di indossare la mascherina per tutta la permanenza in museo
  • In coda, in biglietteria e durante la visita, i visitatori sono pregati di mantenere la distanza di 2 metri con gli altri visitatori e il personale del museo
  • Lungo il percorso di visita il pubblico è pregato di attenersi alle indicazioni del personale preposto e alla segnaletica
  • Sono previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico

La Fondazione Torino Musei ha affrontato la delicata fase verso la riapertura portando a conclusione l’analisi svolta con il supporto del Politecnico di Torino e della società Onleco Srl, che ha portato alla revisione delle procedure di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria.

Viene assicurata la regolare, costante e periodica pulizia e igienizzazione degli ambienti museali