DIECI ANNI D’ORIENTE. Rotazione di opere e sonorizzazione dei giardini | Museo d’Arte Orientale
Eventi & Mostre / MAO

MAO

DIECI ANNI D’ORIENTE. Rotazione di opere e sonorizzazione dei giardini

da 4 Dicembre 2018 a 9 Dicembre 2018

In occasione del decennale, parte delle collezioni permanenti si rinnova con la rotazione di opere per la necessità di mettere a riposo periodicamente le opere più delicate, offrendo l’occasione di rendere visibile al pubblico, a rotazione, tutta la collezione del Museo.

Nella Galleria dedicata all’arte islamica saranno nuovamente esposti i pregiati tessuti ottomani, undici copri cuscini a disegno sia floreale sia geometrico in velluto di seta con filamenti di metalli preziosi e un magnifico e raro frammento di tappeto persiano con scene di caccia, che il pubblico aveva potuto ammirare nel 2008.

Nella Galleria Giapponese una nuova rotazione di opere rinnoverà la sala centrale del secondo piano con preziosi mantelli rituali buddhisti, kesa, del XVIII-XIX secolo e un magnifico paravento su foglia d’oro con paesaggio invernale.

Inoltre, durante tutta la settimana, la sonorizzazione dei giardini giapponesi accoglierà il visitatore con musiche tradizionali provenienti dalle aree geografico-culturali rappresentate nelle collezioni.

SCOPRI GLI EVENTI IN OCCASIONE DEL DECENNALE DEL MAO

MAO / Informazioni

Orari

Da martedì a venerdì
dalle 10 alle 18

Sabato e domenica
dalle 11 alle 19

Chiuso il lunedì
La biglietteria chiude sempre un'ora prima.

Biglietti

Intero € 10,00 – Ridotto  € 8,00
Il primo martedì del mese, se non festivo, l'ingresso è gratuito alle collezioni permanenti.

Le tariffe e gli orari possono subire variazioni in presenza di mostre temporanee. 

Acquista online il biglietto per le collezioni permanenti