CONFERENZA | Verde immortale: la giada dagli Imperatori Euroasiatici a Cartier | Museo d’Arte Orientale
Eventi & Mostre / MAO

MAO

CONFERENZA | Verde immortale: la giada dagli Imperatori Euroasiatici a Cartier

Terzo appuntamento del ciclo di conferenze mensili a cura di Sherif El Sebaie

19 Febbraio 2020

Ore 18

La giada ha sempre goduto di ampia venerazione nel contesto delle culture euroasiatiche. Largamente usata in Cina ma anche in Turchia, Persia e India, per secoli il suo valore ha ampiamente superato quello dell’oro e dell’argento, tanto da essere esclusivamente destinata agli intagliatori che lavoravano per le corti più potenti del mondo asiatico. Sherif El Sebaie, Fellow del Simposio Internazionale di Arte Islamica Hamad Bin Khalifa dell’Università della Virginia e consulente in fase di allestimento museale della Galleria dei Paesi Islamici dell’Asia del MAO Museo d’Arte Orientale, illustrerà un’incredibile e suggestiva varietà di oggetti di giada prodotti nell'Iran islamico, nell’India Mughal e nella Turchia Ottomana come prova visiva e tangibile del fertile scambio culturale e artistico tra l'Asia orientale e il mondo islamico.  

 

COSTO 5 € ad appuntamento.
Non è necessaria la prenotazione. Ingresso fino ad esaurimento posti disponibili

MAO / Informazioni

Orari

Dal 30 novembre 2019 NUOVO ORARIO
Da martedì a domenica dalle 10 alle 18

Chiuso il lunedì.

La mostra "Guerriere dal Sol Levante" sarà visitabile nei seguenti orari:
dal martedì al venerdì dalle 10 alle 18 
sabato e domenica dalle 11 alle 19.

La biglietteria chiude sempre un'ora prima. L’uscita dalle sale è prevista 10 minuti prima della chiusura museale.

Biglietti

Collezioni permanenti
Intero: € 10
Ridotto: € 8
Gratuito: minori 18 anni, Abbonamento Musei Torino, Torino + Piemonte card

Il primo martedì del mese, non festivo, l'ingresso è gratuito per tutti.
Le tariffe possono subire variazioni in presenza di mostre temporaneee.

Scopri le tariffe del museo

Acquista online il biglietto

Enti convenzionati

Biglietto multimuseo

Dove si trova
Museo di Arte Orientale