Collezioni

CAMMELLO CON DUE CESTE

Provenienza
Henan o Hebei (?), Wei Settentrionali (?)
Datazione
prima metà del VI secolo d.C.
Dimensioni
24 cm x 24,1 cm
Materiale e Tecnica
Terracotta grigia con ingobbio beige e tracce di pigmento nero
Inventario
(Cc/31)

Questa elegante statuina di cammello da basto è stata realizzata mediante giunzione di due stampi speculari. L’animale poggia le zampe in posa statica e tiene sollevata la piccola testa modellata e incisa, con occhi vivaci e orecchie piccole, il ciuffo di peli sopra la fronte. Il lungo e robusto collo “a mezzaluna” presenta ancora tracce di pigmento nero sulla gola. Il ventre profondamente scavato, le gobbe piccole e appuntite, la corta coda rialzata accentuano lo slancio della parte posteriore del corpo. Nell’insieme, la statuina ha un profilo sinuoso. Il drappo che copre il dorso dell’animale, con gli appositi fori per il passaggio delle gobbe, è suggerito soltanto da profonde linee incise attorno alle gobbe medesime e lungo il profilo delle due ceste di carico.