Eventi & Mostre / MAO

MAO

Visite guidate, percorsi tematici e degustazioni di tè

A cura della Cooperativa Theatrum Sabaudiae

da 23 Agosto 2017 a 12 Novembre 2017

PER UN FILO DI SETA. VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA E ALLA GALLERIA GIAPPONESE

Giovedì 7 settembre ore 16.30 RISERVATO ABBONATI

Domenica 17 settembre ore 16.30

Venerdì 29 settembre ore 16.30 RISERVATO ABBONATI

Domenica 1 ottobre ore 16.30

ll percorso parte dalla visita alla mostra dedicata ai primi rapporti diplomatici tra Italia e Giappone nella seconda metà del XIX secolo. Attraverso vecchie fotografie, xilografie, disegni e documenti si ripercorreranno gli avventurosi viaggi in Giappone effettuati da militari, diplomatici e commercianti per lo più piemontesi e lombardi, tra i quali alcuni setaioli piemontesi che partirono alla ricerca di uova di baco da seta con lo scopo di difendere il prestigio dell'industria serica italiana.

La visita prosegue nella galleria Giappone soffermandosi su alcuni kakemono e sulle stampe ukiyo-e “immagini del mondo fluttuante”. Queste ultime, giunte in Europa nel XIX secolo, daranno vita a quel gusto per l’arte giapponese che prende il nome di “giapponismo”.

Costo: 5 € a partecipante (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei)
Info e prenotazioni: 0115211788 –
prenotazioniftm@arteintorino.com

 

NATURA E ARTE PRESSO LE ANTICHE CORTI ISLAMICHE

Sabato 23 settembre ore 16.30

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il MAO propone un itinerario dedicato alla natura e alla sua rappresentazione a opera degli artisti attivi nelle raffinate Corti islamiche. Il percorso si snoda nella Galleria dei Paesi Islamici dell'Asia mettendo in evidenza diverse opere, alcune delle quali arricchite da motivi ad arabesco, altre decorate con fiori da giardino tra cui spiccano garofani e giacinti.

Costo: 5 € a partecipante (+ ingresso al Museo € 1, anche possessori di abbonamento Musei)
Info e prenotazioni: 0115211788 –
prenotazioniftm@arteintorino.com

 

MODA, GUERRA E RELIGIONE. ABITI NELLE COLLEZIONI CINESE E GIAPPONESE DEL MAO

Domenica 8 ottobre ore 16.30

Il tema dell’abbigliamento è al centro dell’itinerario che prende avvio dalla galleria dedicata alla Cina, per soffermarsi, attraverso l'analisi delle opere, su abiti, copricapo e acconciature in grado di riflettere sia il periodo storico di riferimento, in particolare le dinastie Han e Tang, sia lo status sociale delle figure rappresentate. Tra le opere si segnalano le raffinate statuine in terracotta policroma raffiguranti danzatrici e i personaggi stranieri testimonianza del cosmopolitismo della corte Tang. La collezione cinese cede il passo a quella giapponese, dove si possono ammirare le armature dei samurai, datate dal XVIII al XIX secolo, i preziosi kesa, mantelli dei monaci buddhisti, e opere sulle quali sono rappresentate figure in abiti di diversi epoche e contesti.

Costo: 5 € a partecipante (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei)
Info e prenotazioni: 0115211788 –
prenotazioniftm@arteintorino.com

 

ARTE E TÈ IN ORIENTE

Le aree geografico-culturali rappresentate dalle collezioni del MAO hanno un forte legame con il tè, bevanda dalle origini antichissime, caratterizzata da doti curative e toniche, che nelle tradizioni orientali trova le sue radici anche in antiche leggende.

Il museo propone un ciclo di visite per approfondire la conoscenza delle cinque Gallerie che lo costituiscono, dando alcuni spunti di riflessione che permetteranno di percorrere virtualmente le antiche rotte della via del tè. L’itinerario si concluderà ogni volta con una degustazione di tè pertinente all’area culturale proposta.

La degustazione è a cura di Claudia Carità. Claudia Carità fonda il marchio The Tea che identifica un catalogo accurato e personale di infusioni e tè scelti attraverso la selezione consapevole di produttori certificati, con preferenza per chi si avvale del marchio ETP (Ethical Tea Partership). Dal 2013 The Tea è stato scelto da Slow Food Piemonte e valutato dal Laboratorio Chimico della Camera di Commercio per rientrare nel progetto “Maestri del Gusto” di Torino e Provincia.

Sabato 28 ottobre 2017 ore 17

Visita guidata alla galleria Regione Himalayana, con degustazione di tè

Attraverso l'analisi dei dipinti a tempera, delle sculture lignee nepalesi e dei preziosi manoscritti tibetani del XV secolo sarà possibile descrivere alcune tradizioni culturali e artistiche della Regione Himalayana.

Durante la visita si accennerà inoltre alla via carovaniera del tè e dei cavalli, percorsa per millenni a piedi dai portatori di té. A seguire si potrà degustare un tè nero nepalese - Finest Nepal Jun Chiyabari, (BIO), ottenuto da un giardino di solo 75 ettari tra i 1650 e i 2100 mt di altitudine con produzione a piccoli lotti localizzati in zone boscose e ricche di rocce e ruscelli, cultivar tipici del Darjeeling.

Sabato 25 novembre ore 17

Visita guidata alla galleria Cina, con degustazione di tè

Una selezione di opere del museo permetterà di soffermarsi su alcuni importanti momenti e aspetti della Cina antica, dal Neolitico all'epoca Tang. Al percorso di visita si affianca la descrizione di alcuni tratti essenziali della storia del tè, dalla sua leggendaria scoperta attribuita al mitico sovrano Shennong, alla sua diffusione attraverso le vie carovaniere e alla nascita, in epoca Tang, di una vera storiografia dedicata alla bevanda. A seguire i partecipanti potranno visionare alcune foglie di tè incompiuto, provenienti dalla zona di Xishuangbanna, e degustare un tè Pu Erh Sheng in King Orange, ovvero un piccolo ma profumatissimo mandarino cinese svuotato del frutto e stufato con tè Pu’er.

Costo Arte e tè in Oriente : 17 € a partecipante (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per possessori di Abbonamento Musei)

Informazioni e prenotazioni:  0115211788 - prenotazioniftm@arteintorino.com

 

IL BUDDHISMO: ASPETTI STORICI, CULTURALI E ICONOGRAFICI NELLE COLLEZIONI DEL MAO

Domenica 12 novembre ore 16.30

Attraverso l’analisi delle opere della collezione permanente del MAO saranno illustrati i momenti salienti della vita del Buddha storico, alcuni aspetti stilistici e iconografici della sua rappresentazione e la diffusione della dottrina buddhista in Oriente. Il percorso parte dall’Asia Meridionale dove ci si sofferma sull’arte aniconica buddhista (prima del I sec. d.C.) per seguire poi lo sviluppo della raffigurazione antropomorfa del Buddha in India e Gandhara. Si prosegue nel sud est asiatico e Giappone dove, attraverso l’analisi di alcune opere, si osservano gli elementi più significativi della raffigurazione del Buddha e se ne seguono le declinazioni nei paesi asiatici. L’ultima tappa si svolge nella galleria della Regione Himalayana dove le preziose thang-ka e i manoscritti ci permetteranno di accennare allo sviluppo e alla diffusione del buddhismo Vajraiana.

Costo: 5 € a partecipante (+ biglietto di ingresso al Museo - gratuito per i possessori di abbonamento Musei)
Info e prenotazioni: 0115211788 –
prenotazioniftm@arteintorino.com

 

MAO / Informazioni

Orari

Da martedì a venerdì
dalle 10 alle 18

Sabato e domenica
dalle 11 alle 19

Chiuso il lunedì
La biglietteria chiude sempre un'ora prima.

Biglietti

Intero € 10,00 – Ridotto  € 8,00
Il primo martedì del mese, se non festivo, l'ingresso è gratuito alle collezioni permanenti.

Le tariffe e gli orari possono subire variazioni in presenza di mostre temporanee. 

Acquista online il biglietto per le collezioni permanenti