VASO LACCATO CON BORDO E “PUSHOU” IN BRONZO | Museo d’Arte Orientale
Collezioni

VASO LACCATO CON BORDO E “PUSHOU” IN BRONZO

Provenienza
Cina centro-meridionale, Zhou Orientali
Datazione
IV-II secolo a.C.
Dimensioni
h. 31,2 x 21,2 cm
Materiale e Tecnica
Legno laccato e bronzo
Inventario
(Cl/10.D)

Vaso piriforme su basso piede cilindrico, con ampia pancia che si restringe gradualmente in un lungo collo svasato. L’orlo è rinforzato da una guarnizione circolare in bronzo liscio e scuro. Il coperchio convesso del vaso si inserisce con un incastro sporgente e piatto in questo raccordo metallico. Il legno che compone il coperchio e il recipiente è leggero; il fondo è costituito da una piastra distinta di legno, leggermente rientrante rispetto all’anello del piede. Sulla spalla del vaso sono applicate due maschere zoomorfe (pushou) in bronzo, simmetricamente opposte. L’interno del vaso è interamente laccato di nero, e la stessa preparazione opaca ricopre anche il piano esterno del fondo. Tutta la superficie visibile dell’oggetto, coperchio incluso, è invece rivestita da uno spesso strato brillante di lacca marrone. La decorazione, che non interessa né il coperchio né il piede, è compresa tra due fasce orizzontali.