BODHISATTVA STANTE | Museo d’Arte Orientale
Collezioni

BODHISATTVA STANTE

Provenienza
Gandhara
Datazione
II secolo
Dimensioni
h 80 cm
Materiale e Tecnica
Scisto grigio
Inventario
(IAp/154)

Bodhisattva stante con i piedi appoggiati su un piedistallo quadrangolare decorato con una scena d’adorazione del Buddha assiso in padmasana. Il Bodhisattva indossa paridhana e uttariya, disposto a larga fascia trasversale: la stola è lasciata cadere sul davanti quasi fino all’altezza delle caviglie, dove si apre in un ricco panneggio, per poi risalire lungo il dorso fino ad avvolgere la spalla sinistra e ricadere lungo il fianco. Il volto presenta un’ovale perfetto, leggermente rigonfio, con gli occhi quasi del tutto chiusi e molto allungati, che sembrano però ammiccare. I folti baffi incisi nascondono in buona parte il labbro superiore. I tratti del viso lasciano trasparire l’influenza di alcuni elementi fisionomici centro-asiatici. I capelli, ricci e decorati con un diadema di fili di perle, sono raccolti in un grosso ciuffo a più fiocchi sulla sommità del capo. Il Bodhisattva indossa diversi ornamenti, tra cui un cordoncino con tre piccole capsule porta-preghiere appese.