News

MAO

#SeguiIlDrago. LE RESIDENZE SABAUDE E LA FASCINAZIONE PER LA CINA Conferenza a cura di Lucia Caterina

Giovedì 17 marzo, ore 18.00

March 15, 2016

Durante l’appuntamento di giovedì 17 marzo a cura della professoressa Lucia Caterina si parlerà della presenza in Piemonte di numerosi oggetti (porcellane, lacche, carte da parato, album, etc.) provenienti dalla Cina attraverso i traffici commerciali gestiti dalle Compagnie delle Indie Orientali e di quanto questi oggetti abbiano contribuito alla diffusione di un gusto “alla China” che caratterizzerà soprattutto il Settecento.

Le botteghe locali infatti prenderanno a modello tali manufatti per creare repertori iconografici da utilizzare nei vari ambienti delle residenze sabaude.

Un importante esempio di chinoiserie è Villa della Regina, splendida residenza sabauda della collina torinese presso la quale sono esposti, in occasione della mostra Il Drago e il Fiore d’Oro, anche due preziosi tappeti imperiali cinesi.

 

Lucia Caterina è professoressa Ordinaria di Archeologia e Storia dell’Arte Cinese all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”.

Oggetto principale delle sue ricerche è lo studio delle collezioni d’arte estremo-orientali custodite nei musei italiani. Attualmente il suo campo di ricerca riguarda gli arredi orientali nelle residenze piemontesi, i modelli e le iconografie tra Oriente e Occidente e il diffuso sviluppo nelle corti della penisola italiana del fenomeno della chinoiserie. Altro ambito di studio è l'arte d'esportazione realizzata per l'Occidente, in particolare la produzione di carte dipinte, acquerelli, lacche, ecc.

 

Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili.

I tagliandi di accesso saranno distribuiti a partire dalle 17.30 del giorno stesso.

 

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>> 

 

MAO Museo d’Arte Orientale

Via San Domenico 11 – Torino

info

t. 011.4436928 – e-mail mao@fondazionetorinomusei.it